Integrazione al bando misura 6.2.1– Creazione di microimprese per il turismo ruraleIndietro

AVVISO IMPORTANTE!

Si comunica che, su indicazione della Regione Piemonte e come riportato nelle Linee guida per l’attuazione della misura 19, il Consiglio di Amministrazione del GAL durante la seduta di giovedì 27 luglio 2017 ha disposto una integrazione al bando operazione 6.2.1 “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole nelle zone rurali” ambito 1 per quanto riguarda il regime di De Minimis.

In particolare all’articolo 7.5 del bando viene aggiunta la seguente frase: “Il contributo è soggetto al rispetto del requisito “de minimis”, per il quale si richiede apposita dichiarazione, resa dal legale rappresentante, comprensiva dell’elenco degli altri contributi pubblici percepiti nel corso degli ultimi 3 anni in regime “de minimis”, di cui al Reg UE 1407/2013 (Allegato 2).”
È stato inoltre integrato l’articolo 9.2.2 indicando, tra gli allegati da inserire nella domanda di sostegno, la dichiarazione in materia di “de minimis” (Allegato 2 al bando).

 

Nella sezione BANDI è stata pubblicata la versione integrata del bando misura 6.2.1– Creazione di microimprese per il turismo rurale con l’aggiunta dell’allegato 2 “Dichiarazione sostitutiva per la concessione di aiuti in «de minimis»”

Le suddette integrazioni sono state apportate anche sul portale Sistema Piemonte.

 

 

Scarica l'avviso
Condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale. L’Europa investe nelle zone rurali. PSR 2014-2020, Misura 19 - Supporto allo sviluppo locale LEADER

Gal Valli del Canavese

C.F./P.Iva e n. Registro Imprese di Torino 08541120013 R.E.A. di Torino n. 981247 Capitale sociale €. 76.100.