Consorzio Forestale del CanaveseIndietro

I boschi del Canavese sono il risultato di secoli di intenso sfruttamento, seguiti dall’abbandono colturale e dall’assenza di gestione che hanno caratterizzato

gli ultimi decenni: un patrimonio forestale di difficile valorizzazione, dal punto di vista economico ed ecologico.

 

In questo contesto è nata l’esigenza di una gestione razionale, tecnicamente corretta e sostenibile delle risorse territoriali in generale e dei boschi in particolare, in grado di valorizzare e tutelare il nostro patrimonio ambientale: è nato il Consorzio Forestale del Canavese.

 

Costituito nel dicembre 2002, ai sensi della Misura I Azione 5 del Piano di Sviluppo Rurale 2000-2006 della Regione Piemonte: “Organizzazione e sviluppo dell’associazionismo nel settore forestale”, il Consorzio Forestale del Canavese ha come scopi principali la gestione integrata e programmata delle proprietà agro-silvo-pastorali e delle risorse ambientali finalizzata alla loro tutela e valorizzazione, la salvaguardia del territorio e dell’assetto idrogeologico, la valorizzazione e la salvaguardia degli aspetti paesaggistici.

In particolare si occupa di gestire i patrimoni agro-silvo-pastorali di proprietà dei consorziati, della redazione e dell’aggiornamento dei piani economici delle proprietà agro-silvo-pastorali conferite alla gestione consortile, di studi specifici e di progetti di attività di tutela, utilizzazione e valorizzazione del territorio gestito e delle risorse ambientali.



Attualmente fanno parte del Consorzio Forestale del Canavese 3 Comunità Montane e 1 Comunità Collinare, 19 Comuni e due operatori privati del settore forestale, per una superficie gestita di oltre 3.500 ettari.

Possono fare parte del Consorzio proprietari pubblici e privati, operatori della filiera foresta-legno-energia, enti finalizzati allo sviluppo del patrimonio agro-silvo-pastorale.

 

 

 


Condividi su
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale. L’Europa investe nelle zone rurali. PSR 2014-2020, Misura 19 - Supporto allo sviluppo locale LEADER

Gal Valli del Canavese

C.F./P.Iva e n. Registro Imprese di Torino 08541120013 R.E.A. di Torino n. 981247 Capitale sociale €. 76.100.

Privacy Policy