Contacts

92 Bowery St., NY 10013

thepascal@mail.com

+1 800 123 456 789

Category: News

logo_2
News

Chiusura Uffici 14.05.2024

Il GAL Valli del Canavese informa che gli uffici resteranno chiusi il giorno 14.05.2024.

Le attività riprenderanno regolarmente in data 15.05.2024.

logo_2
News

Approvato l’ingresso dei nuovi soci del GAL

Il 23 aprile ad Agliè si è tenuta l’Assemblea dei Soci GAL che ha visto approvare all’unanimità l’ingresso dei nuovi soci nella compagine societaria per la prossima programmazione 2024-2027.

 

Entrano a far parte del GAL 17 nuovi soci pubblici, nello specifico i comuni canavesani di: Albiano d’Ivrea, Azeglio, Bollengo, Borgomasino, Burolo, Caravino, Cascinette d’Ivrea, Cossano Canavese, Ivrea, Montalenghe, Orio Canavese, Piverone, San Giorgio Canavese, San Martino Canavese, Scarmagno, Settimo Rottaro e Strambinello. Presenti all’Assemblea i Sindaci di tutti i Comuni. Questi nuovi ingressi segnano un ampliamento del GAL verso est, andando ad espandere il territorio di intervento lungo la fascia collinare morenica e lungo la sinistra orografica della Dora.

 

Oltre ai comuni si aggiungono alla compagine sociale anche 3 nuovi soci privati: CIAC  – Consorzio interAziendale Canavesano per la formazione professionale, Confesercenti di Torino e Provincia, Vol.to – Centro servizi per il volontariato e CPD – Consulta per le persone in difficoltà.

 

Diamo dunque il benvenuto a tutti i nuovi soci che da oggi sono parte integrante del GAL.

 

Per sapere di più sugli obietti per il prossimo quadriennio, rimandiamo alla Strategia di Sviluppo Locale 2023/2027: https://galvallidelcanavese.it/ssl-2023-2027/

News

Incontro “Le nuove tendenze per l’offerta turistica extralberghiera”

Il 4 marzo, presso la Sala ex Serre di Villa Ogliani a Rivara, si è tenuto l’incontro “Le nuove tendenze per l’offerta turistica extralberghiera”. L’evento, organizzato con il contributo della Camera di commercio di Torino e in collaborazione con il Consorzio Operatori Turistici Valli Del Canavese, ha avuto come obiettivo fare il punto sulle nuove strategie e best practices per il turismo nelle nostre valli. 

A condurre l’incontro è stato Nicola Delvecchio, consulente per hotel e turismo di Teamwork Hospitality. Insieme abbiamo approfondito numerose tematiche utili per gli operatori turistici della zona. 

Durante il pomeriggio si è fatto il punto sugli elementi indispensabili per far sì che l’offerta turistica riesca a rispondere alle richieste della clientela, riconoscere le tendenze di mercato per implementarle alle strutture ricettive e innovare l’offerta di servizi alle strutture. 

Si è parlato di tutti i nuovi strumenti a disposizione delle piccole attività ricettive per gestire al meglio e con meno fatica le strutture e adattarsi alle richieste del mercato. Inoltre non sono mancati i suggerimenti per avvicinare l’offerta alla domanda. Tra le idee concrete: 

– sviluppare nuove forme di wellness e proposte turistiche legate al contatto con la natura come Yoga retreat, incontri di mindfulness e meditazione 

– nuove forme di lusso come servizi genuini e local experience – sostenibilità nei piccoli gesti e rigenerazione turistica, come collaborare con gli ospiti per migliorare il proprio territorio 

– nuove forme di lavoro da implementare alle strutture ricettive per favorire il turismo collegato al nomad working nella natura 

– nuove forme di intrattenimento retrogaming e ritorno al vintage 

– nuove forma di turismo collegato allo sport sportivo 

Tutte queste proposte puntano all’innovazione dei servizi per andare incontro alle esigenze della clientela, così da avere un’offerta sempre appetibile. 

I partecipanti hanno portato a casa un utilissimo bagaglio di conoscenze ricco di spunti e input, per migliorare la propria offerta e aiutare le Valli del Canavese a migliorare la propria proposta turistica. Siamo sicuri che questo incontro abbia fornito stimoli ai nostri operatori per avviare sul nostro territorio tante buone pratiche turistiche.

News

Aperto il bando del Servizio Civile Universale per il progetto del GAL Valli del Canavese

Il GAL Valli del Canavese seleziona per il 2024 1 volontaria/o per il progetto Mountain Lab per svolgere un anno di Servizio Civile Universale. 

 

 

Si tratta di un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale con un impegno richiesto di 1145 annue (o 25 settimanali) a fronte di un rimborso spese mensile di €507,30.

 

Il progetto ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio del Canavese, attraverso la mappatura dell’offerta turistica e la partecipazione ai diversi progetti del GAL.

 

Il Bando per partecipare al SCU è attivo e avrai tempo fino alle 14:00 del 15 febbraio 2024 per presentare la tua domanda: dovrai essere in possesso delle credenziali SPID e far pervenire la tua candidatura attraverso la piattaforma online.

 

Per ulteriori informazioni sul Servizio Civile e sulle modalità di presentazione della

domanda, ecco qualche link utile:

 

Vol.To – Come presentare la domanda

logo_2
News

Approvata la nuova Strategia di Sviluppo Locale 23-27

La Regione Piemonte ha approvato la Nuova Strategia di Sviluppo Locale del GAL Valli del Canavese “Canavese Smart Rural Lab” per la programmazione 23-27 con Determinazione Dirigenziale n. 939 del 01/12/2023 della Regione Piemonte (Direzione Ambiente, energia e territorio, Settore Sviluppo della montagna), pubblicata il 7 dicembre scorso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte.

Con la nuova Strategia il GAL intende rispondere ai diversi fabbisogni del territorio, emersi duranti gli incontri di animazione, puntando a:
Creare un sistema sostenibile ed accessibile di offerta socio culturale e turistico-ricreativa locale per residenti e cittadini temporanei
– Intraprendere un percorso finalizzato ala gestione sostenibile del bosco e alla valorizzazione della filiera legno energia

Per far ciò verranno avviate nei prossimi mesi delle attività di animazione e diversi interventi a favore di enti pubblici ed imprese.

News

Seminario “Turismo sostenibile e cambiamento climatico nel Canavese”

Si è tenuto a Rivara il 4 dicembre 2024, presso la Sala ex Serre di Villa Ogliani a Rivara, il seminario “Turismo Sostenibile e Cambiamento Climatico nel Canavese ” a cui hanno preso parte numerosi operatori turistici del territorio.

Durante l’incontro è stato illustrato il tema del turismo sostenibile, andando ad approfondire dati e trend nazionali, con riferimento all’area del Canavese e alcuni imprenditori hanno presentato le buone pratiche attivate presso la propria struttura per aumentare la sostenibilità. (Scarica qui le slide dell’incontro)

In un secondo momento i partecipanti sono stati chiamati a partecipare al workshop “Affresco del Clima”, un laboratorio collaborativo e creativo con l’intento di sensibilizzare, informare e attivare le persone sui cambiamenti climatici. Gli operatori turistici del territorio si sono interrogati in un primo momento sulle relazioni causa-effetto dei cambiamenti climatici, per poi cercare di capire quali azioni mettere in atto come singoli e come rete per rendere il turismo nel Canavese più sostenibile. L’incontro ha permesso di comprendere quanto sia fondamentale collaborare per affrontare questa sfida e per favorire lo sviluppo del territorio.

L’evento è stato organizzato dal GAL Valli del Canavese, con il contributo della Camera di Commercio di Torino nell’ambito del Piano Operativo tra la Camera di Commercio industria artigianato e agricoltura di Torino e il GAL Valli del Canavese, GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone e GAL Escartons e Valli Valdesi per monitorare e supportare l’attività delle micro imprese operanti nei territori montani e rurali.

photo_2024-02-14_14-03-39
photo_2024-02-14_14-03-29
photo_2024-02-14_14-03-35
photo_2024-02-14_14-07-52
photo_2024-02-14_14-07-55
photo_2024-02-14_14-07-58
photo_2024-02-14_14-08-02
photo_2024-02-14_14-08-08
photo_2024-02-14_14-07-48
photo_2024-02-14_14-26-48
photo_2024-02-14_14-26-49
photo_2024-02-14_14-26-51
photo_2024-02-14_14-26-52
photo_2024-02-14_14-26-53
photo_2024-02-14_14-26-54
photo_2024-02-14_14-26-55

Previous
Next

News

Progettiamo insieme la nuova Strategia di Sviluppo Locale 2023-2027

Il GAL Valli del Canavese sta iniziando  a lavorare alla redazione della nuova Strategia di Sviluppo Locale 2023-2027.

Per costruire insieme al territorio la nuova strategia, in linea con la metodologia dello sviluppo locale partecipativo, così come previsto dal CLLD/ Leader, il GAL organizzerà i seguenti incontri per discutere gli ambiti e gli interventi principali:

mercoledì 26 luglio 2023, pressolo la sala ex Serre di Villa Ogliani (Rivara) – INCONTRO CON GLI ENTI PUBBLICI

lunedì 31 luglio 2023, presso la sala ex Serre di Villa Ogliani (Rivara) – INCONTRO CON LE IMPRESE TURISTICHE, AGROALIMENTARI, ARTIGIANALI, LE IMPRESE E LE ASSOCIAZIONI SOCIO – CULTURALI e GLI STAKEHOLDER DEL TERRITORIO

giovedì 3 agosto 2023, presso la sala ex Serre di Villa Ogliani (Rivara) – INCONTRO CON I SOGGETTI DELLA FILIERA LEGNO- ENERGIA

Al fine di raccogliere le esigenze del territorio e dei soggetti interessati, per permetterci di raccogliere i primi spunti e suggerimenti sulle tematiche e gli ambiti di intervento, vi invitiamo a compilare il questionario che trovate al seguente link:
https://forms.gle/8pLhWsdM45q2a2kr6.

Chi volesse condividere suggerimenti sulle tematiche e gli ambiti di intervento nell’ambito della filiera bosco – energia può compilare il questionario al seguente link: 

https://forms.gle/QkwuqJYLY4jPGhKi9

Gli incontri fanno parte dell’attività di animazione del partenariato locale finalizzata alla redazione della Strategia di Sviluppo Locale del GAL 2023-207, ai sensi della scheda SRG06 – sotto intervento B.2 Animazione e comunicazione del Piano nazionale di Sviluppo della PAC 2023 – 2027 e del relativo Complemente Strategico Regionale.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il GAL via mail all’indirizzo info@galvallidelcanavese.it

logo_2
News

Webinar progetto Pa.Le.T.T.A.Ro- 7 giugno 2023

[:it]Tincidunt praesent semper feugiat nibh. Convallis tellus id interdum velit. Arcu dictum varius duis at consectetur. Ultricies mi quis hendrerit dolor magna.[:]

News

DACtive for future – seminario finale progetto DAC

[:it]Tincidunt praesent semper feugiat nibh. Convallis tellus id interdum velit. Arcu dictum varius duis at consectetur. Ultricies mi quis hendrerit dolor magna.[:]

News

Si è concluso il GRAIES LAB

[:it]Tincidunt praesent semper feugiat nibh. Convallis tellus id interdum velit. Arcu dictum varius duis at consectetur. Ultricies mi quis hendrerit dolor magna.[:]